Salve,
oggi vi presentiamo un nuovo esperimento per Giorgio Romano.IT,ovvero la [Video]Recensione,una recensione testuale accompagnata da una recensione video,in presa diretta.
Anche se la qualità al momento è scarsa per via dello spazio,e l’audio non è ben mixato(tutto perchè dobbiamo trovare il giusto approccio),vi consiglio di gustarvela.Innaguriamo ciò,con la Recensione di Guitar Hero World Tour,l’ultima fatica di casa NeverSoft.

[kaltura-widget wid="ueklug10j2" width="410" height="364" addpermission="3" editpermission="3" /]

  • Nome:Guitar Hero World Tour
  • ** Sviluppatore**:Neversoft-RED OCTANE
  • ** Publisher**:Activision
  • ** Prezzo consigliato:**59,99€–99,99€ con chitarra—199,99 band pack
  • ** Rating PEGI:**3+
  • **Genere:**Musicale

Guitar Hero World Tour,è la 4° UScita Full della Saga di Guitar Hero
Famosa per avere portato un nuovo genere di massa.
Reduce dal Favoloso,e vendutissimo,GH3:Legends of Rock, la
Neversoft,casa che ha ereditato la serie dal 3° capitolo dalla Harmonix
ora passata a rock band,tenta di rivoluzionarla senza sradicarla dalle
radici.
**
GAMEPLAY**

In questo nuovo capitolo vengono inseriti gli altri strumenti,tipici delle band
ovvero,basso,batteria,microfono,elementi già inseriti da rockband,
usando per suonare i classici tasti della chitarra per il basso e chitarra
,i tamburi e piatti per la batteria,e la voce(chiaramente) per il microfono.
TUtto questo su schermo viene raffigurato tramite le solite iconcine rotonde
per i primi 3 strumenti,e il segnalatore di tono per il suono,accompagnato dal testo.

Vengono aggiunte pure delle note trasparenti,che devono essere suonate con lo slide(per la chitarra),
che raffigurano gli assoli,delle note larghe,delle linee,viola che con il basso e chitarra
raffigurano la sola pennata,e nella batteria la grancassa.
Rimane invariato il conteggio dei punti e lo starpower

**CONTENUTI
**
La soundtrack è la più grande di sempre,con 84 canzoni,anche se il livello si attesta
ad un livello più basso del terzo capitolo,con un livello in più,il base,nel quale
c’è la sola pennata..si consiglia di incominciare dal livello medio,anche per i neofiti.

I DLC,sono maggiori di quelli per GHIII,grazie anche allo store integrato,
ma non sono così numerosi come quelli per RockBand(I e II).

Troviamo una modalità Carriera,suddivisa in concerti,da 2 a 5 canzoni ciascuno,nel quale
ci sono pure i BIS,che danno più punti quindi si arriva fino a 6 canzoni per concerto.

Troviamo un ottimo editor per il personaggio,ripreso da Tony Hawk’s,sempre di neversoft,
che ci permette di modificare molto del nostro personaggio,pure lo strumento.

In più grande novità,è presente un editor di canzoni,molto accurato,ma allo stesso tempo un
po’ complesso,che ci permette di settare tutte le varie scale e effetti
Ci sono due modi per creare canzoni,o direttamente,in studio,nello stesso modo di come si
suona una canzone,o via computer,suonando le note passo passo.

In più si possono condividere queste canzoni sul GHTunes,il nome dice tutto,e tutte le caratteristiche
possono essere pubblicate sul sito http://community.guitarhero.com ,linkando l’account PSN,LIVE ,o WII.

TECNICA

Chiaramente il suono la fa da padrone in questo gioco,con una colonna sonora che spazia dal rock
al pop,in tutte le lingue,tutti i generi,di tutti gli anni.

Tutto in 7.1 DTS…la grafica è leggermente migliorata rispetto all’anno scorso,ma
ci aspetteremmo qualcosa di più,come già accade su rockband.
**
CONCLUSIONI**

Guitar HERO WT è un must,qualunque fan della serie deve averlo…consigliato rispetto a Rockband
per via delle tante opzioni e dell’editor.
si sente la mancanza di alcune cose,come i fan,che renderebbero veramente la serie più da band
E per chi dice che allontana la gente dalla musica devo dire che,io come molti,
ho scoperto nuovi gruppi e canzoni grazie a questo gioco,vedere il mio iPhone,e mi sta venendo la voglia
di imparare a suonare la chitarra vera..