Come tutti saprete domani, Domenica 25, si vota per queste benedette primarie del centrosinistra.

Chi vi parla ha sulle sue spalle solo una esperienza politica, le Regionali Siciliane di un mese fa. Chi vi parla non ha mai manco preso in considerazione di votare alle primarie della sinistra, poichè non riesce a poter pensare di votare un partito ancorato al 20esimo secolo come il PD attuale.

Ma ciò nonostante domani , questo ragazzo di 19 anni, si metterà in fila. Si metterà in fila per decidere di cambiare qualcosa, per scegliere un candidato premier che lo rispecchi. E quel candidato è Matteo.

Perchè uno che al contrario di me milita nel PD da tanti anni dovrebbe votare Matteo? Io penso che tutti noi dovremmo cercare di andare avanti, di scegliere il meglio per il nostro paese indipendentemente dal suo credo politico, e dalle sue idee; e il meglio che c’è in Italia oggi è Matteo.

Certo non sarà perfetto, ma è un politico che non guarda al passato, ma solo al futuro. Un politico che immagina un paese avanzato tecnologicamente e culturalmente. Un politico che dice “sono cattolico ma penso al bene di tutti”. Un politico che ascolta le nostre proposte, che se sono buone vengono messe nel suo programma.

Certo qualcuno penserà “Berlusconi faceva questo effetto 20 anni fa” , oppure “Fa promesse a vuoto”. Per carità potrebbe anche essere vero, ma perchè non dargli una possibilità di dimostrare che lui prende le cose seriamente? perchè dovremmo dare un voto a una persona che sicuramente non manterrà le promesse al posto di una che non ci ha mai dato alito a critiche per promesse non mantenute(Matteo)?

Quindi rifletteteci su. Domani prendete la vostra tessera elettorale, uscite la Carta Di Identità dal vostro portafoglio, cercate qui il vostro seggio , e andate a votare per un uomo di 37 anni che può cambiare il paese. Non aspettate un minuto di più per cambiare il nostro paese, facciamolo,insieme, ADESSO!