Da qualche giorno è disponibile su app store la versione “Melosa” di Cooking Mama,porting della versione per NDS..

Da questo riprende il gameplay,la grafica,insomma tutto,con qualche eccezione.

Per saperene di più fate un bel click su quel tastino che ha il nome di leggi tutto.

  • **Nome:**Cooking Mama
  • Sviluppatore: TAITO Corporation
  • **Genere:**Giochi
  • **Lingua:**Italiano
  • **Versione recensita:**1.0
  • **Prezzo:**5,49 €
  • Link AppStore

Cooking Mama sposa perfettamente la filosofia dei giochi per iPhone:semplici,divertenti,e che usano le sue caratteristiche.

Il gioco consiste nel preparare dei piatti,cucinando le pietanze,dal taglio fino alla cottura,e alla fine di ogni cibo,il gioco ci attribuirà un punteggio,da 0 a 100,a secondo del risultato di ogni singolo punto della preparazione.

Si va dal tagliare le carote alla Julien,a affettare il maiale,cucinare in umido,friggere,ecc…Tutto in una maniera molto divertente ed estremamente compatibile con i controlli del nostro melafonino.

Infatti al contrario della versione DS,qui non esiste pennino,quindi i controlli sono ancora più diretti e intuitivi,e grazie anche all’accelerometro,possiamo avere numerose modalità in più,come da esempio il cospargere la padella di burro inclinando il telefono,o versare il caffè come se facessimo uscire la bevanda dalla testa del nostro telefono.

Una grande mancanza però è la longevità,piuttosto limitata,infatti troviamo solo 15 piatti,un numero inferiore a quelli per DS e Wii,dove ne troviamo anche il triplo.Tutto giustificato dal prezzo.

La qualità tecnica è nella media,con una grafica cartoonesca molto carina,e con delle musichette di sottofondo piacevolissime…da notare pure i buoni effetti sonori,come il rumore dell’acqua che bolle.

In conclusione possiamo dire che Cooking Mama for iPhone è una delle migliori applicazioni con il rapporto Qualità/Prezzo dell’app store,soli 5.50€ per portarsi sul PC un gioco che nelle versioni retail costa 40 euri.

E’ un gioco per tutti,da utilizzare in quei ritagli di tempo della nostra vita.Peccato solo dalla Longevità,che però è giustificata dal prezzo