Nei Giorni scorsi la commissione sul web del senato,ha escluso dal decreto sicurezza,la DDL del senatore D’Alia,che poneva limiti ai c0ntenuti dei siti Web.

Una legge che poteva limitare i Blogger,che poteva far oscurare interi social network,siti di videosharing  solo per la presenza di alcuni contenuti ritenuti poco legali,come video sul bullismo, e gruppi su facebook pro-mafia.

Speriamo di non rivedere più leggi simili in un posto,dove dovrebbero decidere cose più importanti.